Giovanni Pontano

La vita Di nobili origini, Giovanni Pontano nacque a Cerreto di Spoleto il 7 Maggio 1429 e studiò presso l’università di Perugia, dove si era rifugiato in seguito all’assassinio del padre in una faida politica. Sin da giovane entrò al servizio del Re di Napoli, Alfonso V d’Aragona che aveva iniziato una politica di mecenatismo […]

Rivolta del sette e mezzo

La rivolta del sette e mezzo ebbe luogo a Palermo e provincia dal 16 al 22 settembre 1866. «I funzionari, per lo più settentrionali… consideravano spesso le popolazioni affidate alle loro cure come non ancora pervenute al loro stesso grado di civiltà, come barbari o semibarbari… Questo estremo disprezzo, intollerabile per un popolo d’antica civiltà […]

LA LEGA CAMPANA E LA BATTAGLIA DI OSTIA

La quasi sconosciuta prima lega italica che scacciò i Saraceni da Roma e dalle acque del Tirreno. La lega campana è la prima lega italica e precede di circa trecento anni la più famosa, ma non più valorosa Lega Lombarda. Essa fu creata nell’846 in reazione alle scorribande saracene. Era capeggiata dal Ducato di Napoli […]

LE BANDIERE CHE HANNO FATTO GRANDE IL SUD

Il giorno martedì 7 gennaio si è festeggiata in tutta Italia la festa del tricolore, una bandiera volta ad essere simbolo di unità per tutti gli italiani, ma che va a rappresentare solo una piccolissima parte di quella che è la millenaria storia del meridione. Infatti nelle nostre terre, dal momento in cui, nel 1130, […]

GLI OPIFICI DELLA VALLE DEL LIRI

La valle del Liri rappresenta un esempio virtuoso della nascente industria borbonica, dove a partire dal 1835 sorsero numerosi opifici (soprattutto cartiere e lanerie) che sfruttavano l’acqua del fiume Liri come forza motrice. In questa terra l’uomo è riuscito a inserirsi in maniera armonica con la natura e le industrie borboniche non penalizzavano il territorio […]

FERRIERE DEL SAVONE

L’INDUSTRIA DIMENTICATA DI TEANO Tra il 1830 e il 1845, nei primi anni di regno di Ferdinando II, sorsero nei pressi di Teano, lungo il corso del fiume Savone una serie di piccole, medie e grandi industrie tra cui, in località Gomite, una ferriera e una ramiera su commissione degli industriali Nicola e Bartolomeo Salvi […]

L’INDUSTRIA NEL PERIODO BORBONICO

L’industrializzazione meridionale nel periodo preunitario è uno degli argomenti più discussi negli ultimi anni. Se fino a pochi anni fa la risposta era una sola, ovviamente negativa, attualmente l’argomento è stato rivalutato. Il settore industriale nel Meridione, avviato inizialmente dalle politiche di Gioacchino Murat volte all’ammodernamento dello stato, ebbe un forte impulso durante la seconda […]